facebook-metodo-pagamentoPare che la funzione sia già presente e che tutto ciò che Facebook debba fare sia attivarla.

La notizia esce da un’indiscrezione su TechCrunch, che sostiene, pubblicando anche alcuni screenshot, che la funzione che permette di inviare denaro agli utenti di Messenger sia già inclusa nell’applicazione e che vada solo attivata da parte di Facebook.
Dovrebbe permettere l’invio e la ricezione di pagamenti peer-to-peer, analogamente a Paypal e ad altre piattaforme di questo tipo. Pare che verrà abilitata per le carte di debito (più facilmente gestibili risperro a quelle di credito) e per i conti correnti.

Non è ancora dato sapere se e quanto costerà inviare e ricevere denaro con questo sistema. Attualmente Paypal, per esempio, fa pagare commissioni per chi accetta pagamenti tramite carte o da conto corrente, mentre è gratuito per chi riceve pagamenti direttamente da altro conto Paypal.

Speriamo che le commissioni non siano troppo onerose perché, c’è da scommetterci, l’invio e la ricezione di soldi non saranno gratis.